Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 aprile 2015 2 28 /04 /aprile /2015 18:11

Ieri scadeva il termine per la presentazione delle osservazioni al ℗ UMS , il Piano Urbano Mobilità Sostenibile . Un piano a mio modesto parere molto buono. Che affronta in modo costruttivo tutti i temi coinvolti.

Se desiderate saperne di più vi consiglio di andare sul sito del Comune a leggerlo. È' il piano che definisce gli interventi, le strategie di mobilità dei prossimi 10 anni.

Alcuni esempi.

vengono lanciate le LineeT , linee di trasporto veloci. Con corsie dedicate per lunghi percorsi. vengono creati degli hub di raccordo ai confni della cittá. Interventi in campo della ciclabilità e le politiche per dare più spazio ai pedoni, ai ciclisti rispetto alle auto. Per ridurre il numero delle auto in città.

Al piano ho fatto una serie di osservazioni, erano aperte alla città. Che verranno valutate dagli uffici prima di arrivare in Consiglio.

Qui di seguito una sintesi dei miei contributi, se desiderate riceverli nel dettaglioscrivetemi a elisabetta.strada@gmail.com


CICLABILITA'
- incremento sugli obiettivi della mobilità su due ruote desiderati nei prossimi 10 anni.
- incremento di interventi sulla sicurezza a vari livelli (controlli e multe, corsie specifiche x le svolte, maggiore severità per chi occupa le piste ciclabili, ecc)
- incrementi di collegamenti tra le varie formule previste Collegando tutta la città in una sorta di continuum per le due ruote (piste/parchi/ZTL e 30)
- incrementi di servizi (seggiolini x bike sharing, porta bici sui mezzi, ecc)

SOSTA BUS verso gli Outlet: ho richiesto di eliminare i capolinea dal centro e spostarli negli hub quali Famagosta

DISABILITA'
- ampliamento degli interventi per i non vedenti e non udenti in campo di incremento della segnaletica semaforica audio e segnaletica emergenziale video/luminosa per i non udenti. In una commissione consigliare difetti l'associazione specifica ci aveva fatto notare che in metropolitana in caso di segnale di emergenza i cittadini non udenti non sentendo non capiscono il pericolo, ma vanno inseriti dei segnali che si accedono e spengono

SOSTA MOTO
- eliminazione delle aree moto dai marciapiedi spostandole tutte in carreggiata con separatori per la sicurezza e per vietare la sosta abusiva di auto

PIAZZA CASTELLO

visto il costo enorme sostenuto per la realizzazione della pista ciclabile e l'incremento di traffico su Foro Bonaparte, dal momento chiusura della piazza. Propongo dopo Expo, di aprire la piazza durante i giorni feriali e chiuderla in quelli festivi/fine settimana, come fanno molte altre città, quali Bologna, Firenze

Condividi post

Repost 0
Published by elisabettastradaxpisapia
scrivi un commento

commenti

franco 04/29/2015 22:06

buona l'idea delle segnalazioni luminose per i sordomuti sui mezzi pubblici
condivido proposta chiusura piazza castello solo nei week end e festività

Presentazione

  • : elisabettastradaconsigliocomunale
  • Contatti

Profilo

  • elisabettastrada
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco

Cerca

Link