Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 marzo 2014 3 05 /03 /marzo /2014 15:55
Vi allego un comunicato stampa sul successo e l'ottima risposta di Milano in tema di raccolta differenziata.
Ora è importante iniziare a progettare un impianto di smaltimento dell'umido e iniziare a pensare a considerare il ciclo di vita completo dei rifiuti anche come un investimento economico.


RIFIUTI. A MILANO RAGGIUNTO IL 48,3% DI RACCOLTA DIFFERENZIATA
Assessore Maran: “Insieme a Vienna siamo la migliore città in Europa sopra il milione di abitanti”

Milano, 5 marzo 2014 – Milano ha raggiunto nel mese di gennaio 2014 il 48,3% di raccolta differenziata, con un incremento rispetto allo stesso mese del 2013 di quasi 7 punti percentuali. Contemporaneamente, i rifiuti indifferenziati sono calati del 13%. Sono questi alcuni dei risultati ottenuti da Milano con l’estensione della raccolta dell’umido anche alle utenze domestiche, partita a fine 2012 e che oggi interessa tre quarti della città (entro l’anno si estenderà a tutta Milano).

Un successo che oggi l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran presenta a Bruxelles durante la 21a edizione del ‘Packaging Waste and Sustainability Forum’. Si tratta di una conferenza indipendente, organizzata da Informa ed Expra, per fare il punto e guardare al futuro in materia di riduzione, smaltimento e riciclo dei rifiuti.

“Grazie all’umido e all’introduzione del sacco trasparente, in due anni, Milano è passata dal 34,5 al 48,3% di differenziata. E l’obiettivo di superare il 50% è sempre più vicino, dato che entro l’anno la raccolta dell’umido sarà estesa anche all’ultimo quarto della città”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran.

“Con questi risultati - ha proseguito Maran - Milano oggi è, insieme a Vienna, la migliore città europea sopra il milione di abitanti. Per Expo puntiamo, grazie al lavoro di Amsa e alla collaborazione di tutti i cittadini, a diventare la capitale della raccolta differenziata”.

La frazione umida, in particolare, è passata dal 9% di gennaio 2013 al 16% di quest’anno, con un incremento dell’82%. Nel complesso, inoltre, prendendo in esame tutto il 2012 e il 2013, la quantità di rifiuti a Milano è calata del 2,5%.

In tabella, l’andamento della raccolta differenziata dal 2011 ad oggi.
Anno
Tonnellate
Rifiuti differenziati
%
2011. 238.806. 34,5%
2012. 244.389. 36,7%
2013. 278.746. 42,9%
2014. 28.237 (mese di gennaio). 48,3%

Condividi post

Repost 0
Published by elisabettastradaxpisapia
scrivi un commento

commenti

Paola Parazzoli 03/05/2014 17:04

la cosa assurda però, che da quanto ho capito non esistono ancora impianti adeguati di smaltimento dell'umido.
Per cui per che cosa o per chi lo facciamo?
Le solite assurdità tutte italiane.

Presentazione

  • : elisabettastradaconsigliocomunale
  • Contatti

Profilo

  • elisabettastrada
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco

Cerca

Link