Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 dicembre 2014 4 25 /12 /dicembre /2014 09:44
Auguro a tutti Buon Natale è un felice 2015

BIKEMI. ARRIVA IN EDICOLA LA "CHRISTMAS CARD", L'ABBONAMENTO ANNUALE SCONTATO
Al via la promozione valida fino al 6 gennaio

Milano, 20 dicembre 2014 - Abbonamento annuale scontato a 29 euro, anziché 36, da oggi fino all’Epifania. E’ la promozione natalizia di BikeMi valida nelle edicole convenzionate di Milano dove, dal 21 ottobre scorso, sono già acquistabili a 4 euro le tessere di iscrizione al servizio. A questi si aggiungono, come sempre, i costi di attivazione che eccezionalmente ammonteranno a 25 euro anziché 32.

Oltre alla comodità di poter ritirare immediatamente la tessera senza dover aspettare i tempi di spedizione, dunque, durante le feste ci sarà un ulteriore vantaggio nell’acquistare l’abbonamento in edicola. Per procedere con l’attivazione della card, basta accedere all’Area utenti del sito www.bikemi.it utilizzando i dati forniti dall’edicolante nel welcome pack. Dopo averli aggiornati e aver inserito i dati della sua carta di credito, il cliente riceverà un addebito di 25 € e potrà iniziare immediatamente a pedalare con BikeMi.

E le promozioni non finiscono qui: al 30.000° abbonamento acquistato BikeMi regala un abbonamento per 10 anni al servizio. Un traguardo molto prossimo ad arrivare, quello dei 30 mila abbonamenti annuali; ad oggi sono 29.690 gli iscritti, mentre sono ben 2.375.674 le bici prelevate nel 2014. Merito di un prezzo molto vantaggioso e di un servizio sempre più esteso, che ad oggi conta 202 stazioni e 3600 biciclette e che entro Expo 2015 introdurrà 1000 biciclette elettriche, portando Milano ad essere la prima città al mondo ad avere un sistema integrato.


MOBILITA'. DA COMUNE 3 MILIONI PER SOSTITUIRE 14 SCALE MOBILI IN M1 E M2
Sei le stazioni coinvolte dai lavori. Maran “Nostra priorità rendere linee sempre più efficienti e accessibili”.

Milano, 20 dicembre 2014 - Tre milioni di euro per sostituire 14 scale mobili collocate in 6 stazioni della metropolitana. La Giunta ha approvato il Progetto definitivo dei lavori necessario alla sostituzione delle scale mobili nelle fermate di Sesto FS, Sesto Rondò, Molino Dorino (Linea 1) e Romolo, Moscova, Gessate (Linea 2). Atm procederà ora alla progettazione esecutiva dell’intervento, i cui lavori dureranno 371 giorni naturali.

Il finanziamento previsto si aggiunge ai 18,5 milioni di euro stanziati dal 2011 ad oggi per la manutenzione e la sostituzione delle scale mobili presenti in altre stazioni della metropolitana. In particolare, sono state sostituite 21 scale e sono stati fatti interventi di manutenzione per 196 impianti. E’ inoltre in corso la sostituzione delle scale mobili delle stazioni di Sesto Marelli, Villa San Giovanni, Gorla, Turro, Rovereto, Pasteur, Palestro, San Babila, Conciliazione, Buonarroti, QT8, Bande Nere (M1) e Porta Genova, S.Agostino, S.Ambrogio, Cadorna, Lanza (M2).

“Da un lato stiamo investendo perché la città possa godere di due nuove linee, la M5 e la M4, che porteranno un enorme valore aggiunto alla viabilità in città - ha dichiarato l'assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran -. Dall’altro rimane nostra priorità rendere sempre più efficienti, sicure e accessibili per tutte le linee già esistenti. Abbiamo investito 21 milioni sulle scale mobili in 3 anni, a fronte del fatto che nel decennio precedente il Comune non aveva stanziato risorse per la manutenzione”.

Condividi post

Repost 0
Published by elisabettastradaxpisapia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : elisabettastradaconsigliocomunale
  • Contatti

Profilo

  • elisabettastrada
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco

Cerca

Link