Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 giugno 2013 1 17 /06 /giugno /2013 10:05

mi sembra un'opportunità da far sapere...


Riduzione di tempi e costi. Rozza: “Faciliterà l’affidamento degli incarichi ai giovani professionisti”

Milano, 16 giugno 2013 – La Giunta comunale ha approvato la delibera che definisce la linee di indirizzo per l’istituzione del nuovo Albo degli Operatori Economici del Comune di Milano per l’affidamento di incarichi di servizi di ingegneria ed architettura con importo inferiore ai 100 mila euro. L’elenco sarà costituto da liberi professionisti singoli o associati, società di professionisti e di ingegneria, consorzi stabili di progettazione. Una novità rilevante del nuovo Albo è rappresentata dal fatto che i servizi di ingegneria e architettura inferiori ai 15 mila euro verranno assegnati con sorteggio pubblico telematico ai soggetti in possesso dei requisiti e iscritti nella fascia più bassa: in considerazione della crisi che attraversa il mondo delle professioni, il Comune ha voluto così agevolare la partecipazione di chi è maggiormente in difficoltà, eliminando le spese legate alle procedure di gara. Questo sistema, inoltre, garantisce tempi più rapidi nell’assegnazione degli incarichi economicamente meno importanti e comporta una riduzione dei costi anche per la stazione appaltante.

“Il nuovo elenco consentirà al Comune di Milano di affidare le progettazioni a professionisti con curriculum qualificati. Il sistema di assegnazione con sorteggio per gli incarichi sotto i 15 euro, che non richiede alcun tipo di spesa per i professionisti, mira a incentivare l’iscrizione agli elenchi in modo particolare dei giovani professionisti oggi in difficoltà, in quanto piccoli e grandi studi hanno ridotto il personale a causa della crisi”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza.

Oltre alla progettazione, l’Albo comprende altri incarichi come la direzione dei lavori, il coordinamento per la sicurezza e il collaudo. L’elenco sarà diviso in 4 fasce in relazione all’importo posto a base di gara del servizio da affidare: la prima, la più bassa, arriva fino ai 15mila euro, la seconda a 30 mila, la terza a 60 mila, la quarta sino a 100 mila. Per l’iscrizione sono richiesti, oltre al curriculum vitae, i requisiti minimi per lo svolgimento dei servizi di ingegneria e architettura in relazione alla fascia di cui si chiede l’iscrizione.
Sino all’entrata in vigore del nuovo Albo, previsto per la fine dell'anno, resterà operativo l’Albo di cui è attualmente dotato il Comune.     

Condividi post

Repost 0
Published by elisabettastradaxpisapia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : elisabettastradaconsigliocomunale
  • Contatti

Profilo

  • elisabettastrada
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco

Cerca

Link