Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 settembre 2013 1 02 /09 /settembre /2013 20:53

Ripresa dopo le vacanze con la prima commissione consigliare da me presieduta sulla situazione di alcune scuole primarie e secondarie, che sono state chiuse causa amianto. allego comunicato stampa dei due assessori coinvolti.

 

SCUOLE. CONCLUSI I LAVORI IN 6 ISTITUTI, LEZIONI AL VIA IL 12 SETTEMBRE
Assessori Rozza e Cappelli: “Cronoprogramma rispettato. Per l’edilizia
scolastica impegno del Comune di oltre 190 milioni di euro”

Milano, 2 settembre 2013 – Sono pronte cinque nuove strutture per
l’attività scolastica 2013-14. Si tratta dei plessi di via Cilea, via
Scrosati, via Polesine, via Oglio e via San Colombano, che ospiteranno
gli studenti degli istituti di via Viscontini, via Strozzi, viale
Puglie e via Martinelli chiusi in via precauzionale a giugno
dall’Amministrazione comunale a causa della presenza di amianto.
Inoltre, in via Brocchi è stata realizzata la messa in sicurezza
dell’edificio, che ha evitato il trasferimento degli alunni in una
nuova sede. I lavori di riqualificazione erano stati decisi dalla
Giunta comunale lo scorso 19 luglio, con una procedura di somma
urgenza, per adeguare i locali all’attività didattica. Come previsto,
entro settembre saranno completate le palestre in via Oglio e via
Brocchi.

“Abbiamo rispettato il cronoprogramma e dal 12 settembre gli studenti
potranno frequentare regolarmente le lezioni. Stiamo portando avanti
un piano articolato per ampiezza e tipologia di interventi: sono
interessati nidi, scuole dell’infanzia, elementari e medie.
L’obiettivo è di assicurare a tutti gli alunni, agli insegnanti e agli
operatori della scuola edifici sicuri, confortevoli e adeguati per
tutte le attività scolastiche. Una parte importante delle risorse sono
destinate alla bonifica delle strutture in cui è stata rilevata la
presenza di amianto e per gli interventi di prevenzione degli
incendi”, ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza.

“Siamo soddisfatti, abbiamo rispettato gli impegni assunti con le
famiglie e gli insegnanti dal punto di vista sia dei tempi sia delle
scelte fatte. È un passo importante che ci consente di garantire a
tutti gli studenti, fin dall’inizio dell’anno, il diritto allo studio
in strutture adeguate”, ha dichiarato l’assessore all’Educazione e
Istruzione Francesco Cappelli.

Per la riqualificazione dell’edilizia scolastica sono in corso opere
per oltre 153 milioni di euro, altre pronte per partire per un importo
di oltre 39 milioni. Tra i lavori in corso, da segnalare la
manutenzione per la prevenzione degli incendi per cui sono stanziati
55 milioni di euro: si tratta di interventi che interessano gran parte
degli edifici scolastici della città. Un altro impegno rilevante
riguarda le bonifiche dell’amianto nelle scuole: sono in corso opere
per 6 milioni di euro, mentre altri 6.250.000 euro sono in fase di
affidamento.
In particolare, tra le opere in fase di esecuzione, è da citare la
ristrutturazione del plesso via Bergognone per il quale sono stati
stanziati 11 milioni, il riordino generale della scuola elementare di
via Cittadini (10 milioni), la demolizione e ricostruzione
dell’edificio scolastico di piazza Axum (7.800.000 euro) e la
demolizione di via Pisa (1.700.000 euro), la realizzazione di un asilo
nido e di una scuola materna nell’area dell’ex Maserati (4.700.000
euro), la demolizione e ricostruzione della scuola materna di via del
Volga 7  (3.750.000 euro). Per quanto riguarda la scuola del parco
Trotter il progetto prevede la messa in sicurezza e il parziale
recupero funzionale del padiglione ex convitto (11 milioni di euro).
Sono in corso, inoltre, opere per il miglioramento delle strutture
scolastiche: interventi per oltre 15 milioni per conseguire l’idoneità
statica degli edifici, 10 milioni per altri adeguamenti concordati con
Asl, 5 milioni per la manutenzione delle palestre, oltre 4 per la
riqualificazione dei refettori.

In allegato la scheda sugli appalti per le opere di edilizia
scolastica e la mappa delle scuole interessate dai lavori più
importanti..

allego la mappa delle scuole e la situazione degli appalti in corso

mappa-delle-scuole-interessate-dai-lavori-piu-importanti.jpg

APPALTI IN CORSO

VIA BERGOGNONE - Plesso scolastico (zona 6) Risanamento ambientale interno ed esterno, sostituzione serramenti, ristrutturazione servizi igienici, superamento barriere architettoniche ed adeguamenti normativi.

     11.000.000,00

PIAZZA AXUM - Demolizione e ricostruzione dell'edificio scolastico

       7.800.000,00

RUBATTINO MASERATI - P.R.U. Realizzazione di un asilo nido e di una scuola materna nell'area ex Maserati - Zona 3.

       4.700.000,00

VIA DEL VOLGA – Scuola Materna -  (ZONA 9) - DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DELL'EDIFICIO.

       3.750.000,00

VIA CITTADINI  - Riordino Generale dell'edificio, abbattimento barriere architettoniche ed adeguamenti normativi nell'edificio scolastico  elementare.

     10.000.000,00

VIA UGO PISA 1 - DEMOLIZIONE DEL PLESSO SCOLASTICO - ZONA 6

       1.700.000,00

PALESTRE- INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

       5.000.000,00

COPERTURE- Adeguamento di coperture edifici scolastici con le conseguenti impermeabilizzazioni ed opere complementari - Lotto 1-2-3-4- Zone  1-9

     15.000.000,00

REFETTORI – Scuole varie – Interventi scuole elementari e medie zone 1-9 . Interventi per l’ottenimento della certificazione di idoneità ai sensi art. 4.5- 6^ fase.

       4.290.000,00

ASL - SCUOLE VARIE   - INTERVENTI DI EMERGENZA, RAZIONALIZZAZIONE ED ORDINANZE A.S.L. PRESSO EDIFICI SCOLASTICI CITTADINI -

     10.000.000,00

IDONEITA' STATICA - Interventi per l'ottenimento dei certificati di idoneità statica presso gli edifici scolastici cittadini

     15.740.000,00

BONIFICA AMIANTO  - SCUOLE VARIE - CONTRATTO PER LA BONIFICA DELL'AMIANTO RESIDUO IN MATERIALI PRESENTI NEGLI EDIFICI SCOLASTICI CITTADINI

       6.000.000,00

PREVENZIONE INCENDI - Interventi di manutenzione straordinaria per la prevenzione incendi per la sicurezza -

     55.050.000,00

INTERVENTI DI SOMMA URGENZA PER ADEGUAMENTO DI STRUTTURE SCOLASTICHE PER INIZIO ANNO SCOLASTICO 2013-14

 

Trasferimento scuola elementare di via VISCONTINI 7. Ed esecuzione opere di somma urgenza da eseguirsi presso la struttura di via Cilea, 12

          417.000,00

 Trasferimento scuola media di via STROZZI, 11. Ed esecuzione di opere di somma urgenza da eseguirsi presso la strutture di via Scrosati 3 e Scrosati 4

          630.000,00

 Interventi Scuola di via BROCCHI, 5,OZ[1]ࠀž


žTrasferimento scuola elementare di

 

          635.000,00

Trasferimento scuola elementare di viale PUGLIE, 4. Ed esecuzione di opere di somma urgenza da eseguirsi presso le strutture di via Oglio 20 e via Polesine 12

          510.000,00

 Trasferimento scuola primaria di secondo grado di via HERMADA, 18. Ed esecuzione di opere di somma urgenza da eseguirsi presso le strutture di via De Calboli, via Passerini, 4 e Passerini, 5

          600.000,00

 Trasferimento scuola materna di via MARTINELLI, 57. Esecuzione di opere di somma urgenza da eseguirsi presso la struttura di via San Colombano, 8

          384.000,00

APPALTI IN AFFIDAMENTO

Scuole varie - Contratto per la bonifica dell'amianto residuo in materiali presenti negli edifici scolastici cittadini - LOTTO A -B

       6.250.000,00

Scuole varie: interventi di emergenza, razionalizzazione e ordinanze Asl in edifici scolastici - 10° FASE LOTTO A

       3.600.000,00

Scuole varie: interventi di Manutenzione Straordinaria per la sicurezza (D. Lgs 81/08) in edifici scolastici cittadini  - 10° FASE LOTTO A -B

       6.000.000,00

VIA CIRCO 4 - VIA CAPPUCCIO 2 - PIAZZA CARDINAL MASSAIA 2 - VIA SANT'ORSOLA 15/17 - RIFACIMENTO COPERTURA E SOSTITUZIONE SERRAMENTI SCUOLA ELEMENTARE

       3.500.000,00

VIA SAN COLOMBANO 8 - MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL PIANO 1° E DELLA COPERTURA - SCUOLA ELEMENTARE CIVICA - ZONA 6

          750.000,00

VIA PADOVA 69 - PARCO TROTTER - Interventi di messa in sicurezza e parziale recupero funzionale padiglione ex convitto ZONA 2

     11.000.000,00

Lavori di manutenzione ordinaria a chiamata, negli edifici scolastici e socio assistenziali cittadini urbani ed extraurbani in ZONA 1/9

       7.200.000,00

 

Condividi post

Repost 0
Published by elisabettastradaxpisapia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : elisabettastradaconsigliocomunale
  • Contatti

Profilo

  • elisabettastrada
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco
  • Da giugno 2011 sono Consigliere Comunale della Milano Civica x Pisapia Sindaco

Cerca

Link